RESOCONTO DELLA SEDUTA

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DI GIOVEDI' 21 LUGLIO 2011

 

Il principale argomento all'ordine del giorno nella seduta del Consiglio di giovedì 21 luglio, ha riguardato l'approvazione del Bilancio preventivo 2011, del conto consuntivo 2010 e delle variazioni di bilancio concernenti l'istituzione "L'Uspidalì".

Molti sono stati gli interventi e la discussione è stata approfondita ed a tratti animata, tale era l'importanza dell'oggetto.

 

 

giunta

La Giunta Comunale durante la seduta del 21 Luglio 2011

 

L'Assessore Vanin, dopo avere illustrato il bilancio ed il conto consuntivo ha sottolineato come, mantenendo una notevole sensibilità per il sociale, quella dell'Amministrazione sia una linea chiara per il risanamento del conto economico comunale. Negli interventi dei rappresentanti della maggioranza si è rilevato come l'attuale Giunta si è posta l'obbiettivo di razionalizzare la gestione delle strutture con la volontà di rendere efficiente e dare sicurezza e garanzia per il futuro.

 

cassano

Il Sindaco Sergio Cassano

 

 

La situazione contabile dell'istituzione verrà valutata di continuo per evitare possibili squilibri. L'atteggiamento della minoranza deve però essere costruttivo e rivolto al miglioramento dei servizi.

 

spinelli

Il Consigliere di maggioranza Angelo Spinelli

Da parte della minoranza si è messo in rilievo la precedente gestione dell'istituzione che ha consentito di mantenere un congruo residuo di bilancio che può ora essere utilizzato. Il rischio è che con l'attuale gestione non sia più possibile gestire il patrimonio e l'equilibrio tra costi e ricavi anche perchè non è possibile immaginare che contributi di privati, da soli, possano coprire i costi di gestione. La scissione tra casa di riposo di via Zuffi e quella di Circonvallazione Ovest potrebbe portare innescare una competizione per la ricerca di fondi e danneggiare la gestione di questi delicati servizi sociali per gli anziani.

 

 

g

I Consiglieri di Minoranza Germano Tosetti e Luca Merlino

In apertura della seduta, il Presidente Luca Rossi ha dato lettura di una nota della Corte dei Conti sull'utilizzo continuativo nel periodo 2005/2010 di anticipazioni di Tesoreria per ripianare l'assetto di alcune aziende partecipate.

 

 

 

rossi

Il Presidente del Consiglio comunale Luca Rossi